Sapphire R9 290 Vapor-X Tri-X OC – Dove design e prestazioni si incontrano

 

Radeon

Il Bundle è molto generoso: infatti troviamo un cavo HDMI, i due cavi di alimentazione a 8 pin, un tappetino per mouse, il connettore Crossfire, la manualistica e il CD contenente i driver.

Il cuore della scheda è la Gpu Hawaii che racchiude in se 2560 Shader Unit, affiancati da 4GB di Ram GDDR5; il core lavora alla frequenza di 1030Mhz (83Mhz in più della versione reference) e le Ram a 1400MHz (150Mhz in più della versione reference).

Specs

Quel che differenzia questa scheda video dalla versione reference è il generoso dissipatore impiegato da Sapphire, che unisce la Tecnologia Vapor-X alla Tri-X. Troviamo quindi una camera di vapore, il cui calore viene dissipato tramite 5 Heatpipe di rame e 3 ventole da 90mm; due delle ventole possono essere disattivate quando la scheda è in idle tramite uno Switch che si trova sul Pcb (durante le fasi di gioco saranno tutte attive indipendentemente dalla selezione effettuata tramite lo switch).

IMG_3056 11

Sul retro della R9 290 si trova il backplate che sorregge l’immensa scheda facendo si che il pcb non si pieghi e allo stesso tempo anch’esso è impiegato nella dissipazione di calore.

IMG_2952 7

Il backplate, come tutta la scheda, ha un design ricercato e curato nei minimi dettagli. Troviamo 6 Led che si illuminano a seconda del carico della scheda video, mentre sul lato (in bella vista se possedete un case finestrato) la scritta Sapphire che cambierà colore a seconda della temperatura raggiunta dalla GPU.

Presente anche uno Switch per selezionare il Bios con supporto UEFI.

Sul retro troviamo 2 uscite Dvi, 1 Display Port1.2 e 1 HDMI 1.4a

IMG_2951 6